Grazie!

News, News No Comments »

Un sentito ringraziamento al fantastico pubblico del festival 2011, agli artisti per la professionalità e amicizia, a Andrea Loreni e il suo staff per il progetto “camminare nel cielo”, a tutto lo staff e volontari del festival per la collaborazione e disponibilità! Un grazie alle istituzioni, sponsor, forze dell’ordine, protezione civile, vigili, associazioni partner e a tutti quelli che hanno collaborato alla realizzazione di questa fantastica XV edizione di Artisti in Piazza. Grazie!

Thanks to the fantastic people who visited the festival 2011, the artists for their professionalism and friendship, Andrea Loren and his staff for the project “Camminare nel cielo” (Walking in the sky project), to all the staff and volunteers of the festival for their cooperation and availability! Thanks to the institutions, sponsors, police, civil protection, urban police, partner, associations and all those who have collaborated on this fantastic fifteenth edition of Artists in the Square. Thanks!

Ass. Cult. Ultimo Punto

PIANO B – DOMENICA 5 GIUGNO – INGRESSO LIBERO

News, News, Press Room, Sala stampa No Comments »

Il funanbolo Andrea Loreni: lavori in cor..da

News, News, Press Room, Sala stampa, Uncategorized No Comments »

LAVORI IN CORSO, TERZO GIORNO DI INSTALLAZIONE PER IL FUNAMBOLO ANDREA LORENI E IL SUO TEAM. SABATO L’ARTISTA UNIRA’ I CASTELLI DI PENNABILLI CON UNA TRAVERSATA DI 250 METRI DI LUNGHEZZA (RECORD ITALIANO)

A 90 METRI DA TERRA

Andrea Loreni, artista di strada e funambolo, dopo numerosi sopralluoghi nei mesi scorsi, mercoledì è approdato a Pennabilli insieme al suo team, i ragazzi si sono messi subito all’opera, affiancati dallo staff del Festival, per realizzare al meglio l’eccezionale traversata..

Ieri, il cavo sul quale Andrea camminerà è stato issato, la linea ha preso forma unendo i due castelli.

sul sito  www.camminarenelcielo.wordpress.com, dove sta descrivendo in tempo reale lo svelgersi della straordinaria impresa, Andrea ha scritto:

Alla leva del TIRFORT si sono alternate molte mani, mentre il filo saliva lentamente…poi d’un tratto si è assestato in una lunga linea che unisce Penna a Billi.

sono partito dal roccione che il cavo sembrava non salire punto, arrivato alla croce pero l’ho visto li nel cielo tracciare la strada che percorrerò tra qualche giorno. il vuoto mi spaventa ma un cavo nel cielo è quasi un posto sicuro dove appoggiare i piedi…..

Il TEAM è stato ulteriormente unito da questa prova superata insieme…molti momenti che rimarranno impressi nelle nostre memorie!!!!

Nodi che non vogliono più sciogliersi e che si arrendono solo di fronte all’ostinato delirio di 8 mani infuriate, coltellini Opinel persi e ritrovati, caffettiere su caffettiere, i bucati di Paolo, le suore di clausura del monastero, l’apecarro di Enrico, Pinotto che da cameramen diventa portavoce telefonico, salite e discese, ciliegie proibite, l’attentato di una zecca (subito sventato dalla dottoressa Lacqua), due giri di mazurca, interminabili tavole rotonde sui nodi…”

La traversata avrà luogo sabato 4 giugno alle ore 17.00

Applicazione per iphone e smartphone by mint-lab.com

News, News, Press Room, Sala stampa No Comments »

Artisti in piazza 2011 by http://mint-lab.com

Organizza e amplia il tuo divertimento al “Artisti In Piazza 2011″ attraverso questa innovativa guida al festival !! Potrai organizzare la tua visita e conoscere sempre in maniera facile e divertente gli appuntamenti più interessanti vicino a te. Una volta scaricata l’applicazione sarà necessario effettuare l’aggiornamento del calendario degli spettacoli. L’operazione è automatica (disattivabile) e richiede una connessione a internet di breve durata.

Queste le funzionalità offerte:

  • News – Leggi le novità in diretta dal festival.
  • Programma Eventi – Consulta gli eventi nel programma interattivo del festival.
  • Il mio Programma – Registra gli appuntamenti preferiti per ricordartene in futuro.
  • Info Artista – Leggi le schede di approfondimento per ogni evento in programma.
  • Mappa Interattiva – Scopri gli eventi e servizi attorno a te attraverso la mappa geolocalizzata ed interattiva.
  • Info Utili – Informati sui servizi disponibili attraverso le apposite schede informative riguardo alloggi, parcheggi e organizzazione.
  • Facebook – Condividi con gli amici gli spettacoli che ti sono piaciuti.
  • Notifiche Push – Riceverai notifiche su variazioni di programma e nuove notizie da consultare.

 

Installazione “Gli Acrobati” di Gabriele Bartoletti

News, News No Comments »

La vita e le passioni di Gabriele, hanno creato “Gli Acrobati”,  connubio di due anime, il mare e la montagna. Stabile e forte nel ferro che la compone,  la scultura è allo stesso tempo leggera: il vento quando la incontra non si arresta alla sua pesantezza ma sfocia in onde di movimento.

La scultura verrà inaugurata in occasione della XV edizione del Festival come omaggio e sintesi alla creatività dell’arte di strada. Dai suoi 9 metri di altezza,  darà il benvenuto ai visitatori alle porte del paese, arricchendo il suggestivo Viale dei Ciliegi.

Maggiori info alla pagina:  Installazione “Gli Acrobati” di Gabriele Bartoletti

Gli orari degli spettacoli, giorno per giorno, ora per ora.

News, News, Press Room, Sala stampa No Comments »

mercoledì 1

giovedì 2

venerdì 3

sabato 4

domenica 5

presenze compagnie 2011Legenda

(in caso di condizioni atmosferiche non favorevoli la prova di Andrea Loreni funambolo in programma sabato ore 17 verrà posticipata a domenica ore 14.00)

Abbonamenti, orari, costi, ordinanze e info utili

News, News 4 Comments »

ORARI:
- mercoledì 1 dalle ore 20.00 alle ore 01.00
- giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5, spettacoli dalle ore 15.00 alle ore 01.00
- tutti i giorni al Palacirco la festa continua fino alle ore 03.30

COSTO DI INGRESSO:
- mercoledì 1: 8 euro
- giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno: 10 euro
- ragazzi sotto 14 anni ingresso gratuito
- riduzioni serali dalle 22.30 (Mer 5 euro; Gio,Ven,Sab,Dom 6 euro)
- ABBONAMENTI: 5 giorni 32 euro – 4 giorni (gio-ven-sab-dom) 28 euro – 3 giorni (ven-sab-dom) 24 euro – 3 giorni (gio-ven-sab) 24 euro

ORDINANZE è vietato in base ad ordinanze comunali e prefettizie:
- l’ingresso al festival con cani di qualsiasi taglia
- l’ingresso al festival con contenitori di vetro
- saranno applicate limitazioni sul consumo dell’alcool

ALTRE INFO:
- Il festival si svolgerà anche in caso di maltempo: gli spettacoli si terranno nelle tensostrutture dell’area “Palacirco“, al Teatro Vittoria, nei locali pubblici e nelle aree al coperto dislocate nel centro storico.
- Il programma del festival è gratuito ed è distribuito alle entrate e negli info-point, potrete trovare inoltre gadgets, magliette, libretti informativi, cd con le musiche del festival, etc… nelle casse e nel punto vendita “gadgets” dislocato nella piazza centrale.
- Previste zone adibite ad area di sosta, una per tende e una per camper.

Compagnie, Artisti e informazioni: parla il direttore artistico

Press Room, Sala stampa 2 Comments »

COMUNICATO STAMPA N.10_ 2011
Compagnie_Artisti_provenienza e generi_organizzazione_parla il Direttore Artistico

Pennabilli (Emilia Romagna – Rimini) ospita dal 1997 il Festival Internazionale dell’Arte in Strada , dalla prima edizione l’evento è diventato una delle manifestazioni più importanti del settore programmate in Italia. La quindicesima edizione si svolgerà dal 1 al 5 giugno 2011. L’Associazione Culturale Ultimo Punto, organizzatrice dell’evento, è all’opera per organizzare al meglio la kermesse; quindici anni, un importante traguardo che si vuole festeggiare con eventi nell’evento, qualità negli spettacoli, ospiti di prestigio e anteprime internazionali. Faranno cornice agli spettacoli il “Mercatino del Solito e Insolito” (un bazar di artigianato artistico e creativo) e punti di ristoro per gustare le ottime specialità del territorio. Il Festival viene patrocinato e sostenuto dal Ministero alla Cultura, Regione Emilia Romagna, Provincia di Rimini e Comune di Pennabilli.

Parla Enrico Partisani, direttore artistico: – “Sono più o meno 360 i giorni necessari per comporre il Festival, tante le sfide che incontriamo durante l’anno. I mesi prima dell’evento la sede dell’Associazione viene letteralmente sommersa da pacchi e lettere provenienti da tutto il mondo: artisti, gruppi, artigiani, pittori, scultori, compagnie desiderosi di prendere parte alla Kermesse. Centinaia inoltre le mail e le richieste nei social network” – . Ma gli spettacolì e le novità le andiamo anche a cercare, non ci arrivano solamente, in qualità di organizzatori inseriti in network internazionali di festival ed eventi, abbiamo la possibilità di prendere parte a numerosi festival, meeting, momenti di incontro e confronto in Italia e all’estero, conoscere professionisti del settore, nuove realtà artistiche e spettacoli innovativi. La selezione artistica prende così vita e porta sempre ad un ricco e vasto programma, comprendente più di 50 compagnie, 200 artisti provenienti da tutto il mondo. Continua Partisani: – “Le compagnie che si esibiranno a Pennabilli sono formate da professionisti dell’intrattenimento, artisti specializzati nelle migliori scuole di teatro ed arti circensi e con tanta esperienza in strada o sul palcoscenico. L’arte di strada, un tempo bistrattata e paragonata all’accattonaggio, ora gode di attenzione e notorietà, in quanto elemento di comunicazione, aggregazione, diffusione di cultura e di promozione turistica ed economica” – .

Il frutto del lavoro di organizzazione porterà l’esibizione in soli cinque giorni di 52 compagnie internazionali (circa 200 artisti) provenienti da: Italia, Inghilterra, Mongolia, Spagna, Francia, Canada, Germania, Belgio, Argentina, Giappone, Bulgaria, Uruguay, Svezia, Svizzera, Cuba, Messico, Nepal, Australia, Olanda. 400 repliche di spettacolo, 22 location nelle strade e piazze di Pennabilli, ma anche due circhi, il Teatro Vittoria e luoghi ed angoli suggestivi creati dal Maestro Tonino Guerra (i Luoghi dell’ anima).

Evento nell’evento, per festeggiare il quindicesimo anno di Festival sabato 4 giugno (orario pomeridiano) si svolgerà la straordinaria prova del funambolo Andrea Loreni: tentare di unire i castelli di Penna e di Billi con una traversata spettacolare. I colli distano all’incirca 250 metri l’uno dall’altro e l’altezza del cavo sarà nel suo punto massimo di 90 metri (record italiano). Nel vasto programma sono da evidenziare anteprime internazionali, spettacoli vincitori di concorsi nazionali, ma anche ospiti di prestigio: da marcare la partecipazione dell’attrice inglese Natalia Tena (cantante e fisarmonicista del gruppo Molotof Jukebox), famosa come una delle maghette di Harry Potter

Orari: Mercoledì 1 dalle ore 20.00 alle ore 01.00; giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5, spettacoli dalle ore 15.00 alle ore 01.00; tutti i giorni al Palacirco la festa continua fino alle ore 03.30. Costo d’ingresso: Mercoledì 1: 8 euro; giovedì 2, venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 giugno: 10 euro; ragazzi sotto 14 anni ingresso gratuito; saranno previsti abbonamenti di 3,4,5 giorni; riduzioni serali dalle 22.30 (Mer 5 euro; Gio,Ven,Sab,Dom 6 euro). Ordinanze: è vietato in base ad ordinanze comunali e prefettizie l’ingresso al festival con cani di qualsiasi taglia e contenitori di vetro; saranno applicate limitazioni sul consumo dell’alcool. Altre: Il festival si svolgerà anche in caso di maltempo: gli spettacoli si terranno nelle tensostrutture dell’area “Palacirco“, al Teatro Vittoria, nei locali pubblici e nelle aree al coperto dislocate nel centro storico. Il programma del festival è gratuito ed è distribuito alle entrate e negli info-point, potrete trovare inoltre gadgets, magliette, libretti informativi, cd con le musiche del festival, etc, nelle casse e nel punto vendita “gadgets” dislocato nella piazza centrale. Prevista una applicazione per iPhone con programma, info e piantina.

“Artisti in Piazza” Un Festival ecosostenibile

Press Room, Sala stampa No Comments »

 

COMUNICATO STAMPA N.7_ AIP UN FESTIVAL ECOSOSTENIBILE con Easy Sound service e il primo “Eco-Circo” della compagnia El Grito

Il Festival Internazionale dell’Arte di Strada, Artisti in Piazza, evento che da 15 anni riversa sul piccolo borgo di Pennabili arte e colori provenienti da ogni parte del mondo, quest’anno ascolta una musica diversa, una musica che suona meglio, quella sensibile all’ambiente; grazie al service Easy Sound di Mirko Zaghini, che con il progetto Ecolive offre la possibilità di assistere a concerti di qualità ma con un basso impatto ambientale. Solitamente in spettacoli di media entità, vengono utilizzati sistemi di illuminazione ad incandescenza o alogeni ad altissimo assorbimento elettrico (circa 1000 watt a proiettore) il cui consumo complessivo spesso supera i 30 kw. Ecolive, permette di ridurre i consumi dei 2/3 abbassando anche il livello di emissioni di co2 annesse alla produzione di energia, tutto questo è possibile grazie alla nuova tecnologia LED dell’impianto luci, unita a sistemi audio ad altissima prestazione ed efficienza.

La manifestazione rimane sensibile all’ambiente anche in altri contesti, nell’arcobaleno di spettacoli proposti dal Festival infatti, quest’anno sarà presente il primo “Eco-circo”. La compagnia belga El Grito parteciperà al Festival con una tensostruttura, un vero e proprio circo creato per produrre e diffondere le proprie opere, che potrà anche ospitare open-stage, momenti di sperimentazione e in generale attività culturali ed artistiche.

Il gruppo in collaborazione con AzzeroCO2, ha deciso di ridurre le emissioni di gas serra relative ai consumi energetici, agli spostamenti dello staff e del materiale nonché degli spettatori. Tutto questo avverrà non solo durante Artisti In Piazza, ma anche in tutti in Festival a cui la compagnia parteciperà nella stagione estiva 2011, aderendo così ad un progetto di forestazione in Italia. AzzeroCO2 rilascerà al circo il proprio marchio che attesterà che le attività di “El Grito” saranno a zero emissioni per tutta la durata degli eventi. El Grito Contemporary Circus, compagnia nata dalla necessità di uno spazio culturale protetto, libero ed autonomo, parteciperà a 10 festival in varie località europee nell’arco di quattro mesi. La distanza media che percorrerà lo staff in ogni spostamento è stimata intorno ai 200 km. Sono previsti quattro spettacoli a festival con un consumo energetico pari a 40kWh/serata e una media di 200 spettattori per ogni esibizione. Aderendo al progetto di forestazione di AzzeroCO2, il circo compenserà emissioni pari alle 13 tonnellate di CO2 prodotte dai 40 spettacoli in programma.

Un nuovo Media Partner: Juggling Magazine

Press Room, Sala stampa No Comments »

COMUNICATO STAMPA N.6_2011_Nuovo media partner: Juggling Magazine

Un nuovo media partner si aggiunge tra le collaborazioni dell’Associazione Culturale Ultimo Punto, Artisti in Piazza Festival: Juggling Magzine – Ass. Giocolieri e DintorniTesti da www.jugglingmagazine.it :

Questo portale italiano delle arti circensi contemporanee contiene centinaia di pagine e migliaia di foto e link utili dedicati ad artisti di strada e della pista, giocolieri, equilibristi, acrobati, clown, scuole di circo professionali, scuole di circo per bambini e ragazzi, istituzioni, negozi di giocoleria, a chiunque abbia qualcosa da dire, mostrare, offrire, insegnare in materia di arti circensi.

Juggling Magazine è anche rivista trimestrale di giocoleria e di arti circensi contemporanee. Juggling Magazine nasce nel giugno 1998, con un progetto ambizioso. Diffondere e divulgare la storia, la cultura e la pratica della giocoleria e delle arti circensi in Italia. Informare, coinvolgere, divulgare, invitare, aggiornare, suggerire ciò che sta più a cuore ad un numero sempre crescente di appassionati e di professionisti. Nelle sue pagine, ricche di immagini e di originali soluzioni grafiche, trovano posto interviste ad artisti e organizzatori, reportage su eventi di rilievo, recensioni di spettacoli e festival, rubriche dedicate alla storia, recensioni di libri e prodotto culturali legati al settore. Fondata e diretta da Adolfo Rossomando, autore di “Juggling, ovvero l’arte della giocoleria” (Stampa Alternativa, 1997) e rappresentante italiano presso la EJA (European Juggling Association) e il NICE (Network of International Circus Exchange), Juggling Magazine deve il suo successo, oltre che all’entusiasmo degli appassionati e praticanti di arti circensi, alla fiducia che in questo progetto editoriale hanno posto i suoi maggiori sostenitori. Tra questi ricordiamo la ditta Alivola (che ha tenuto a battesimo il numero 0), la casa editrice Nuovi Equilibri/Stampa Alternativa (editrice fino al 2001 della rivista), l’Ass. El Are di Assisi, i maggiori produttori, distributori e negozi di materiale per giocoleria, le altre riviste di settore, i preziosi collaboratori, importanti istituzioni nel mondo del teatro di strada e dell’arte circense, le scuole professionali di arti circensi e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, che ne ha riconosciuto e sostenuto l’importante valenza culturale fin dal 2002. Distribuita agli associati, nei negozi di giocoleria, alle associazioni dei giocolieri, alla stampa, agli operatori del settore, nelle scuole di arti circensi, la rivista è servita in questi anni di vita a promuovere non solo gli aspetti tecnici ed artistici della giocoleria e delle arti circensi, ma anche le sue valenze pedagogiche, sociali e culturali.

Juggling Magazine è prodotto da Ass. Giocolieri e Dintorni.

Design by Extera