News

Compagnie in programma, orari degli spettacoli.

News, News, Press Room, Sala stampa Commenti disabilitati

Ecco il programma completo della 18° edizione del Festival!

61 compagnie internazionali 

Alcune novità!

News, News, Press Room, Sala stampa Commenti disabilitati

Circa 400 repliche di spettacolo proposte da 61 compagnie internazionali; artisti e gruppi provenienti da tutto il mondo: Argentina, Australia, Francia, Germania, Giappone, Inghilterra, Italia, Spagna, Svizzera, Messico, Brasile, USA, UK, Nigeria, Marocco, Venezuela, Cile, Ghana, Congo.

Tra le novità dell’edizione 2014 troviamo accanto al tendone “Palacirco”, presente fin dall’edizione 2001 di Artisti in Piazza, verrà installato un altro chapiteau, il tendone da circo del neonato collettivo “Side cirque”. Il collettivo è composto dalle compagnie Siede Kunts, Zirkus Frak e Compagnia Autonoma Tenenti, con artisti provenienti dall’Italia, Spagna e Germania; oltre agli spettacoli di circo teatro e nuovo circo il chapiteau Side ospiterà in serata concerti e dj set. La selezione musicale dj è a cura del Dj inglese Jon Bongly. Jon mixa il beat anni ’20 e lo swing portandoli nel XXI° secolo. Il “go-to-guy for music-to-move you” vuole essere un positivo ed energico mix di ritmi, inclusi una sana dose di electro swing, swing step e altri remix retrò. Accanto a Dj Bongly il pubblico del festival danzerà sul sound Electro swing miscelato dal Dj riminese Peddy, curatore anche del progetto “Rimini Net Radio”, radio che trasmetterà in diretta le emozioni del festival dalla piazzola 12.

Altra novità: parte delle installazioni artistiche realizzate per la manifestazione sono prodotte durante il “Laboratorio di design urbano sostenibile” a cura di Manolo Benvenuti, artista santarcangiolese. Il workshop, tutto esaurito, si svolge nei fine settimana 23, 24, 25 maggio e 30, 31 maggio, 1 giugno ed è dedicato alla costruzione di aree relax con scarti di segheria.

Manolo Benvenuti descrive così il progetto: – Le panchine sociali: il vero social network per nostalgici del passato, per promuovere l’interazione tra le persone e la sostenibilità ambientale. Può una panchina cambiare, in meglio, il comportamento delle persone? In un mondo sempre più veloce e virtuale, dove le distanze, almeno apparentemente, si sono accorciate, stanno venendo a mancare le relazioni umane tra le persone e di conseguenza la comunicazione reale tra le persone. - Dal recupero di un materiale di scarto al recupero della socialità. Questo è stato uno degli obbiettivo principali del progetto che impegna ventiquattro persone per due fine settimana nella realizzazione di grandi panchine informali utilizzando scarti di una segheria locale.

LABORATORIO DI DESIGN URBANO SOSTENIBILE a cura di Manolo Benvenuti

News, News, Press Room, Sala stampa Commenti disabilitati

LABORATORIO DI DESIGN URBANO SOSTENIBILE a cura di Manolo Benvenuti

Laboratorio per la costruzione  di aree relax con scarti di segheria, in occasione di Artisti in Piazza 2014.

LUOGO: Pennabilli  (RN)
DATE: 23-24-25 maggio e 30-31 maggio – 1 giugno
ORARI: dalle 9 alle 19 (con pausa pranzo)
CONDIZIONI: Partecipazione gratuita e iscrizione obbligatoria (numero max 10 partecipanti).

Gli scritti potranno scegliere se partecipare a due fine settimana oppure ad uno solo.

L’organizzazione del del Festival metterà a disposizione l’alloggio per il periodo del laboratorio e l’entrata gratuita ad Artisti in Piazza 2014.

Per info e iscrizioni:

Manolo Benvenuti
mail: info@manolobenvenuti.com
cell: 3387429853
www.manolobenvenuti.com

Ass. Culturale Ultimo Punto
info@artistiinpiazza.com
tel:0541/928003
www.artistiinpiazza.com

cs – LE PRIME COMPAGNIE CONFERMATE

News, News, Press Room, Sala stampa Commenti disabilitati

La diciottesima edizione di Artisti in Piazza – Festival Internazionale dell’Arte in Strada colorerà i vicoli e le piazze di  Pennabilli  (Emilia Romagna – Rimini) dal 5  al 8 giungo 2014. Per 4 giorni nelle 22 postazioni dislocate nel suggestivo centro storico, si susseguono spettacoli e concerti provenienti dai cinque continenti; nuovo circo, musica, teatro, danza e arte di strada in genere, show portati nel piccolo borgo dalle circa cinquanta compagnie internazionali (oltre duecento artisti) invitate dall’organizzazione, alcune delle quali in anteprima nazionale o internazionale. Gli artisti replicano più volte lo spettacolo ogni giorno, per un totale di circa quattrocento performance durante i 4 giorni dell’evento. Circa 40.000 presenze di pubblico per ogni edizione del Festival che nel 2013 seguirà i seguenti orari: giovedì dalle 20 alle 01.00, venerdì, sabato e domenica dalle 15 alle 01.00, tutti i giorni all’area “Palacirco” la kermesse continua fino alle ore 03.30. Gli spettacoli proposti si rivolgono ad un pubblico eterogeneo e si svolgono prevalentemente all’aperto; uno spazio ricavato all’interno de “Orto Dei Frutti Dimenticati”, creazione del compianto Maestro Tonino Guerra, è dedicato a spettacoli per i più piccoli, il Teatro Vittoria ospita gli spettacoli che necessitano di maggiore attenzione mentre all’interno delle tensostrutture installate in zona “Palacirco”, nei pressi del centro storico, chapiteau adibito a spettacoli e concerti in cui la festa continua fino a notte. Artisti i n Piazza è anche il “Mercatino del solito e dell’ insolito”, artigianato artistico di alta qualità e stand con cucina tradizionale ed etnica.

 ALCUNE COMPAGNIE IN PROGRAMMA

50 gruppi internazionali, tra le prime compagnie confermate troviamo il famoso Leo Bassi, giocoliere, comico e attore francese. Specializzato nei numeri di antipodista (acrobazie eseguite con oggetti tenuti in equilibrio e fatti volteggiare con i piedi) ha sviluppato dagli anni ottanta una serie di spettacoli che dal primo “Il circo più piccolo del mondo” di cui era unico protagonista, lo vedono sempre più interagire con il pubblico in un parossismo demenziale a tinte drammaturgiche molto forti. A Pennabilli si potrà ammirare poi il nuovo circo dei My!Laika, compagnie proveniente dalla Francia che propone uno spettacolo per un pubblico “notturno” in cui le tecniche del circo mano mano, bicicletta, trapezio si mescolano ad un ‘umore post-atomico’. Risate, applausi e brividi per pubblico ed attori: il circo secondo My!Laika. Michele Cafaggi, Milano, il primo artista in Italia a creare uno spettacolo intero dedicato alle bolle di sapone. Ha studiato tra Milano e Parigi recitazione, arti circensi, mimo, clownerie ed  improvvisazione. Dal 1993 si  esibisce come artista di strada e di teatro in Italia ed in molti altri paesi del mondo passando. Lo spettacolo di Mentalismo e manipolazione mentale della compagnia francese Envol Distratto: il signor Riccardo e il signor George lavorano per l’agenzia internazionale DUOS HABET, specializzata in Manipolazione psicologica! Dopo anni di collaborazione entusiasmante a fianco di governi e multinazionali prestigiose l’agenzia ha deciso di aprire un nuovo servizio dedicato ai privati… a voi! Ad Artisti in Piazza 2014 verranno inoltre riproposti “I Racconti della Lumaca” una guida-spettacolo prodotta dall’Associazione Culturale Ultimo Punto e dalla Compagnia spagnola “Trukitrek”. Uno spettacolo itinerante che aggiunge alla classica visita turistica, animazioni, quadri scenici, stimoli sensoriali.  Ambientato nei cinque luoghi dell’anima e nel centro storico di Pennabilli, offre  racconti e frammenti della vita del paese unendo cultura turismo e teatro, in un contesto poetico.

Sul fronte musicale saranno circa 20 i gruppi  che si esibiranno nei quattro giorni di festival. Band da tutto il mondo e di tutti i generi come gli Etran Finatawa gruppo musicale del Niger.  I musicisti provengono da due etnei nigerine diversi, i Tuareg e i Wodaabe. Sono il primo gruppo ad utilizzare le canzoni e la musica del popolo Wodaabe in un contesto moderno. The Sirens, provenienti dall’Australia, il gruppo é un trio interattivo tutto al femminile con costumi da sirene in stile vittoriano moderno; tre affascinanti performer che girano con i loro strumenti: una fisarmonica, un contrabbasso, una ukelele e voci. Il gioioso Swing Italiano e Americano degli anni ‘30 e ‘40 è una musica che conquista tutte le generazioni; a Pennabilli verrà proposto dal gruppo Anita Camarella & Davide Facchini Swing Duo: risentire oggi queste affascinanti canzoni procura ancora le stesse emozioni: il pubblico sarà conquistati da una voglia irrefrenabile di Swing. Violentango (Argentina), il quintetto porta a Pennabilli il ritmo e le deformazioni di una musica sensuale rivisitata in grado di sedurre qualsiasi orecchio. Piccola orchestra che sfrutta al massimo le potenzialità sonore e le possibili combinazioni prodotte da chitarre, bandonéon e strumenti a percussione.

Il Festival diventa maggiorenne!

News, News Commenti disabilitati

Date della 18° edizione Festival Artisti in Piazza: dal 5 al 8 giugno 2014! Seguiteci anche in Facebook

Design by Extera