Data
03/06/2017

Ora
17:30

Durata
45 min

Luogo
21 - Piazza Montefeltro

Sto caricando la mappa ....

group

Siamo nell’antica Sala degli Specchi, ora riconvertita in camerino, di un parco d’attrazioni, in disuso, che ha conosciuto tempi migliori . Una ballerina si prepara per andar in scena, ma incuriosita dalla magia che emana da questo luogo decadente, cerca in tutti gli angoli della sala e trova degli spunti che faranno cambiare per sempre il sguardo sul mondo.

Lo spettacolo riflette il fatto che siamo tutti uguali anche se diversi. Parla della paura dell'ignoto, di chi é diverso da noi, di com’é importante l’immagine che proiettiamo sugli altri, del fatto che le somiglianze ci avvicinano; il senso dell’umorismo ci unisce, la musica puó essere un luogo di incontro soprattutto nella sua forma piú elementare: il ritmo, la percussione... Chi non ha mai picchiettato le dita a ritmo?
ADATTO A TUTTI