Data
02/06/2017

Ora
15:00

Durata
1 h

Luogo
20 - Anfiteatro

Sto caricando la mappa ....

group

Con: Gustav Lundgren - Chitarra (Svezia); Martin Widlund - Chitarra (Svezia); Juan P Mendoza - Basso (Argentina)
Gustav Lundgren Trio è stato fondato nel 2011 a Stoccolma. Gustav è conosciuto, sia in Svezia che all'estero, come uno dei più importanti interpreti del mondo del chitarrista Django Reinhardt.
Ora, dopo un certo numero di album e un tour con tanti musicisti, da Anne Sofie von Otter e September a Jimmy Rosenberg & Jorge Rossy, Gustav Lundgren si stabilisce con il suo gypsy jazz trio proponendo un delizioso mix di musica da tutto il mondo. Si esibiscono in esecuzioni originali di Django Reinhardt intervallandole con composizioni musicali da Cuba, Brasile, Turchia, Vnezuela, Norvegia, Fracia, America, Portogallo e Spagna. L'ultimo album "Bertheléville" dimostra la varietà musicale del gruppo.

Gustav Lundgren è uno dei più prominenti chitarristi jazz della Svezia. Nato a Stoccolma nel 1980, inizia a suonare la chitarra a 12 anni; dal 1996 al 2000 studia musica a Stoccolma, Bollnäs e Svalöv. All'età di 16 anni inizia ad esibirsi nei club di Stoccolma e a 19 anni parte per il suo primo tour in Spagna. Tra il 200 e il 2012 Gustav si esibisce con diverse formazioni jazzistiche in Giappone, USA, Indonesia, Inghilterra, Brasile, Francia, Siria, Turchia, Scozia, Slovacchia, Spagna, Italia, Algeria, Lettonia, Svizzera, Austria, Moldavia, Ucraina, Germania, Svezia, Danimarca, Norvegia e Finlandia. Ha partecipato come musicista di supporto alla realizzazione di 55 album, e ha prodotto 15 album propri. Gustav ha lavorato con musicisti come Jimmy Rosenberg, Jorge Rossy, Doug Weiss, Antoine Boyer, Lelo Nika, Dorado Schmitt, The Swedish House Mafia, Kleerup, September e Anne Sofie von Otter.
Nel 2004 Gustav è stato premiato da AJL-Guitars con la creazione di una chitarra che porta la sua firma.
Nel 2005 ha ricevuto la borsa di studio Louis Armstrong.
Nel 2009, 2011, 2013, 2014 e 2016 è stato premiato con una borsa di studio da The Swedish Arts Grants Committee.
Nel 2015 ha ricevuto la borsa di studio Albin Hagström e quella di Second Line Jazzband.
ADATTO A TUTTI