Spettacolo

Bal Trap

Data
04/06/2017

Ora
18:15

Durata
30 min

Luogo
21 - Piazza Montefeltro

Sto caricando la mappa ....

group

Bal Trap è uno spettacolo comico-giocoso di 30 minuti.
Bal Trap sono 6 acrobati che si divertono con tutto ciò che li circonda. Spesso giocando con il rischio.
Bal Trap è un gioco le cui le regole, dettate dai giocatori, si basano sui lanci e gli atterraggi.
Bal Trap è giocare con il pericolo. Ma è anche avere fiducia nel gruppo, e presetare attenzione ai tuoi compagni.
Bal Trap è un gruppo unito di individui con personalità diverse. Non è una competizione.
Bal Trap è tagliare il tragurdo insieme.
Bal Trap non è stato creato a partire dai personaggi, ma la sceneggiatura è nata dall'azione. Le scene si creano spontaneamente. Ciò che accada intorno alla bascula è ugualmente importante a cioò che accade sopra questa.
Bal Trap è una performance basata sulle abilità e il talento degli artisti.
Bal Trap è essere parte di un gruppo, essere visti come individui, migliorarsi con gli altri, trovare il proprio spazio.
Bal Trap è anche chi non salta. L'esclusione e la solitudine nel gruppo.
Bal Trap è volersi bene in un contesto pericoloso. Un contrasto tra rischio permanente e attenzione verso gli altri.
Bal Trap è una performance di precisione basata sul lancio, concepito come una ballo fra corpi e oggetti.
Bal Trap è un gioco...e voi? Avete il coraggio di rischiare o no?

La storia della compagnia La Contrebande inizia un venerdì sera nella campagna francese; Simon Cheype, Antoine Cousty e Hugo Moriceau (giocolieri principianti) condividono una visione artistica comune, e continuano ad esercitarsi nell'arte di strada con la compagnia Les Enfants Terribles.
Iniziano a frequentare il Centro di Arti Circensi Balthazar a Montpellier, dove vengono introdotti alle arti acrobatiche e hanno l'occasione di conoscere due artisti, futuri colleghi: Jacob Auzanneau, artista rinomato della regione francese Gers e acrobata della scuola Pop Circus a Auch, e Florian Bessin, un giovane studente di archittettura e amante del brivido. Iniseme scoprono la bascula coreana e iniziano a lavorare come gruppo. Si trasferiscono nella capitale e iniziano a frequentare la scuola francese di arti circensi Rosny sous Bois (ENACR). Qui conoscono la talentuosa giovane catalana Lluna Pi (figlia di Victor Pi), una star della scuola di circo Rogelio Rivel di Barcellona.

Il gruppo è finalmente al completo.
Durante gli anni della loro formazione artistica, decidono di dar vita a una propria compagnia, La Contrebande, producendo diversi spettacoli: "La coche cavale" (2012), "œuf dur et demi molle" (2013), "Pic nic" (2014). Nel frattempo proseguono gli studi, Jacob alla Ecole supérieure d’art dramatique (ESAD) e gli altri al centro nazionale delle arti del circo di Chalons en Champagne (CNAC).
Durante l'ultimo anno di formazione, la compagnia La Contrebande lavora al suo progetto personale: Bal Trap.
Bal Trap è uno spettacolo acrobatico comico di 30 minuti, in cui questi 6 artisti, virtuosi della bascula coreana, danno vita a un nuovo circo dove i corpi volano e si mescolano agli oggetti.
ADATTO A TUTTI