Spettacolo

Data
04/06/2022

Ora
17:15

Durata
1 h

Luogo
18 - Piazzale del Mercato

Sto caricando la mappa ....

No Data

Il personaggio di Fabio Saccomani è un parlatore forbito e satirico che utilizza le tecniche e gli effetti come pretesti per ingaggiare una relazione spiazzante e comica col pubblico. In questo senso è chiara la sua vocazione alla giullarata non in senso filologico ma così come viene descritta da Dario Fo (le cui opere hanno accompagnato l’adolescenza di Fabio), ovvero come una forma di spettacolo implicitamente politica e sovversiva. La strada come territorio di agitazione, verso un’arte schierata e non consolatoria.​

In Bolle per Adulti Fabio Saccomani è un parlatore satirico e tocca molti temi di attualità politica, di economia, di religione. Forbito ed elegante, il suo linguaggio non è mai volgare, ma gioca sempre su vari livelli cognitivi, così da essere al contempo fruibile e divertente per il pubblico adulto e per i bambini.
Il tono e il motivo dello spettacolo sono quelli della satira performativa e grottesca dei giullari: una costante interazione provocatoria e tagliente dove vengono messi in evidenza contraddizioni e tabù, e dove i volontari (sempre adulti) vengono addirittura spogliati e incendiati (spesso sopravvivendo). Ma la durezza delle azioni e del testo è mitigata dal contrasto con la dolcezza del personaggio Fabio Saccomani, dotto e simpatico e apparentemente incapace di fare alcun male. 

Crediti
Di e con Fabio Saccomani e con la regia di Peter Weyel e Domenico Lannutti.

ETÀ MINIMA CONSIGLIATA +6