Aree gioco / 0-99 anni

GIOCHI E INTRATTENIMENTO

Postazione n.2
presso Giardinetti di via Roma

Tutti i giorni

CaiMercati / Giardinetti / area gioco 0-99 anni / Artisti in Piazza / Pennabilli festival

CaiMercati – giochi di strada

Un’area gioco coloratissima e bizzarra, in cui chiunque trova modo di divertirsi.. come una volta!

Una ricercata selezione di giochi in legno e materiali di recupero per stimolare ingegno e abilità di grandi e bambini.

Caimercati è il nome del piccolo borgo di montagna in cui viviamo insieme ai nostri bambini, ad altre famiglie ed ai vecchi che stanno qui da sempre.
Portiamo in giro giochi che inventiamo o che esistono da sempre, li costruiamo con legni del bosco o con cose che recuperiamo e trasformiamo le strade e le piazze in nuovi luoghi dove tutti, ma proprio tutti, s’incontrano, fanno festa e se la spassano.

animazionicaimercati.wordpress.com

Tel. +39 333 3511361 / +39 331 3917342

Artisti in Piazza 2019 / aree gioco

Ti racconto una storia con il Kamishibai

di Franco Baldoni

sabato 15 giugno 16.45-17.15 e domenica 16 giugno 18.15-18.45

Il termine Kamishibai deriva dall’unione delle parole “kami” (carta) e “shibai” (teatro) e si può tradurre come “spettacolo teatrale di carta”.
È una forma di narrazione che ha avuto origine nei templi buddisti nel Giappone del XII secolo, dove i monaci utilizzavano tavole con immagini per narrare ad un pubblico, il più delle volte analfabeta, le loro storie. Questa tecnica narrativa ha avuto il suo momento di splendore negli anni dal 1920 al 1950 (in pratica fino all’avvento della televisione).
Il Gaito kamishibaiya, o narratore, si spostava da un villaggio all’altro con una bicicletta sulla quale era montato il teatrino e batteva due pezzi di legno collegati da un cavo, chiamato hyoshigi, per annunciare il proprio arrivo.
I bambini che avevano comprato caramelle dal Gaito kamishibaiya si potevano assicurare i posti migliori di fronte a lui.
Una volta formato il pubblico, il Gaito kamishibaiya iniziava a raccontare le proprie storie servendosi di fogli sui quali erano disegnati i vari passaggi della storia.

Ti racconto una storia…
vuole arrivare al cuore e alla mente dei bambini facendo loro vivere l’emozione di vedere e ascoltare contemporaneamente una storia e farli viaggiare con la fantasia verso luoghi immaginari e fantastici…

Ti racconto una storia…
vuole invitare chiunque, piccoli e grandi, ad inventare una propria storia, raffigurarla e raccontarla…

  • Qualche immagine dallo spettacolo di Balletto civile #AIP2019 #Artistiinpiazza https://t.co/6SrPy9ZWiJ
© 1997 - 2019 Ass. Ultimo Punto CF e P.IVA 01447500412 | All Rights Reserved